Valentina Ghilardotti

Doula professionale Mondo Doula dal 2015.

Le parole che mi sembrano definire meglio il significato che questo lavoro ha per me sono “connessione” e “presenza”. Viviamo in un momento storico e in una società in cui siamo potenzialmente virtualmente connessi a tutto, abbiamo tante possibilità, ma questo poi può facilmente tradursi in una solitudine quotidiana e in una mancanza di connessione con la nostra realtà. 
Siamo qui in questo mondo attraverso i nostri corpi e stare vicino a una donna nel diventare madre, a una famiglia che nasce, e fare sì che questa fase sia un’esperienza di benessere, mi rende felice e mi fa sentire ben radicata nel mondo 

Come doula, offre alle donne e alle famiglie con cui lavora: attenzione e cura nella quotidianità, fiducia nella loro intuizione, rispetto del loro cammino.
Da 25 anni si interessa e si occupa di ascolto, formazione, crescita personale. Laureata in Filosofia, con una tesi in Educazione degli Adulti, sulle tecniche di meditazione di Osho Rajneeh come strumento di conoscenza di sé.

Il mestiere di doula è arrivato chiamandola con forza dopo molti anni dedicati sia alle sue quattro maternità sia al volontariato, sempre in campo del sostegno alle donne. 
Dopo una esperienza decennale di sostegno e informazione sull’allattamento (maturata nell’associazione di volontariato La Leche League dal 2003 al 2015, anche come formatrice), nel 2014 si diploma alla Scuola delle Doule di Mondo Doula
Nella associazione professionale Mondo Doula trova nuovo spazio e occasione di crescita, e dal 2017 entra a far parte del corpo docenti della Scuola delle Doule.
Nel 2018 ha co fondato L’Oasi delle Madri, la casa e il cuore dei suoi progetti professionali
Nel 2020 costituisce anche, insieme a Marta Mroz e Micaela Notarangelo, il progetto Allattare in Fascia

Ha tre figlie (2002, 2004, 2006) e un figlio (2010), e un marito genitore attivo, divulgatore naturale, cicloecologista urbano e guerrilla gardener. Ama cucinare, leggere, e il mare. 

servizi:
supporto pratico e emozionale personalizzato, a domicilio e online
(in gravidanza e dopo il parto)
• aiuto nel reperire informazioni per orientarsi nelle scelte (ad esempio sui luoghi del parto, sugli stili di maternage,  e sulle figure sanitarie di cui si può aver bisogno)

• accompagnamento alle visite se necessario

• ascolto senza giudizio delle scelte e delle emozioni che si provano; 

• dopo il parto aiuto pratico in casa (spesso le donne sono sole solissime nel puerperio, con tanto bisogno di essere coccolate)

Per contattarla: valentina.ghilardotti@gmail.com • 349 7635595

Play Video

Cosa dicono di Marta

Cosa dicono di Valentina

Una delle cose più belle della mia gravidanza ma soprattutto del puerperio e dei primi mesi con il mio bimbo è di aver incontrato la Doula Valentina. Grazie a lei, alla sua dolcezza e tatto mi sono sentita più sicura e centrata ed il rapporto con il mio bimbo ne ha sicuramente giovato.
Grazie grazie grazie alla nostra super Doula Valentina!

Agata M.
Valentina è una persona super professionale, e di grande aiuto sia in gravidanza che dopo la nascita. Sempre presente e di grande supporto, anche da remoto. Ascolta e suggerisce senza mai imporre niente.
E' semplicemente d’oro come tutto il team di Oasi delle Madri!
Laetitia P.
Ogni mamma e donna meriterebbe un sostegno a 360 gradi come quello che ti da Valentina
Marta B.
Accoglienza, attenzione e generosità: Valentina è una risorsa preziosa nella vita di qualunque donna e madre (e delle loro famiglie!).
Nel collaborare con lei, assisto continuamente ai grandi benefici del suo lavoro e, se ciò non bastasse, tutte le mamme che incontro non mancano mai di raccontarmi quanto il suo sostegno abbia fatto la differenza.
Arianna
borsa del parto

La valigia del parto in ospedale: cosa portare

Hai già preparato la valigia per il parto? Ecco che cosa occorre portare in ospedale al momento del ricovero per il parto.
// Continua a leggere
coliche dei neonati

Oggi le coliche

A volte nei primi mesi accadono episodi di pianto che vengono detti “coliche”. Cosa si intende? Come si manifestano? Esistono rimedi efficaci?
// Continua a leggere
vaccino covid-19 in gravidanza

Covid-19: e se decido di vaccinarmi in gravidanza o in allattamento?

Sta partendo in questi giorni anche in Italia la campagna di vaccinazione contro il Covid-19. Subito ci siamo interrogate su quali siano le indicazioni disponibili a oggi per le categorie di persone alle quali ci dedichiamo quotidianamente: le donne in gravidanza e quelle che stanno allattando, e i loro piccoli.
// Continua a leggere
ultimi giorni di gravidanza

Gli ultimi giorni di gravidanza: un luogo sospeso

Gli ultimi giorni di gravidanza - che a volte si allungano in settimane - sono veramente un luogo speciale, un tempo distinto. Sulla soglia. Nè qui né là, nello spazio tra due mondi, dove due identità di una donna stanno in bilico sul filo della pancia.
// Continua a leggere
Allattare in estate

Allattare quando fa caldo

Nel periodo estivo i bambini chiedono il seno e hanno bisogno di poppare perché fa caldo e hanno sete. In generale, cosa vale la pena tenere sempre presente?
// Continua a leggere