Doula

Sostegno emotivo e pratico in gravidanza e dopo la nascita

La parola doula (si pronuncia dula) viene dal greco antico e si riferiva alle donne, ancelle o schiave, che nell’antica Grecia si occupavano del benessere della loro “signora” occupandosi del suo benessere, e assistendola durante la gravidanza e il parto, dove non avevano un ruolo medico, ma emotivo e spirituale.

L’antropologa statunitense Dana Raphael usò per prima questo termine, per riferirsi a donne, perlopiù già madri, che affiancavano le neo-madri nella loro esperienza di maternità e nelle prime cure al neonato.

I ricercatori medici Marshall Klaus, neonatologo, Phillis Klaus, psicoterapeuta, e John Kennell, pediatra, condussero studi clinici randomizzati dimostrando i vantaggi per la salute a breve e lungo termine della presenza continuativa, silenziosa e non disturbante di una doula durante travaglio, parto e puerperio. Una figura femminile di sostegno, non sanitaria, una “buona madre” che conforta e sostiene.

In gravidanza: una doula può essere presente come figura di ascolto alla pari, in grado di supportare cambiamenti fisici ed emotivi, e di aiutare nella ricerca delle informazioni che servono alla donna e alla coppia per orientare le loro scelte.

Offre così percorsi personalizzati per favorire l’ascolto di se stesse e delle emozioni, rilassamento, e anche una sorta di pronto soccorso emotivo, per superare con una risata eventuali piccole crisi o paure.

Durante il parto: la doula può essere una àncora o una sponda di contenimento emotivo; può affiancare la donna e la coppia in team con il personale ostetrico occupandosi di bisogni fisiologici: cibo, riposo (anche del partner), sistemazione del “nido”, gestione di altri figli

Dopo il parto: la doula può essere una presenza continuativa, giornaliera se richiesto, a supporto dei neogenitori, offrendo aiuto pratico nella ri-organizzazione domestica, e di nuovo facendo da specchio senza giudizio nelle scelte genitoriali.

Aiuta a creare momenti di elaborazione della storia del parto, di rilassamento e riposo, è utile anche come “pronto soccorso emotivo” nei – spesso fisiologici – momenti di confusione della vita di una famiglia che nasce.

Valentina Ghilardotti

Doula Professionale di Mondo Doula e formatrice di Doule. Cofondatrice de L’Oasi delle Madri.
Da anni offre presenza, attenzione e fiducia a tutte le donne che vivono l’esperienza dalla nascita.

valentina.ghilardotti@gmail.com • 349 7635595

// Vai al profilo completo di Valentina